Active Power Filter

L’uso dei filtri attivi di potenza (APF, Active Power Filter) è un metodo per ridurre le componenti armoniche negli impianti.

Richiedi informazioni e preventivo

Descrizione

Lo sviluppo dell’elettronica di potenza ha portato ad un sensibile aumento della distorsione armonica, ovvero assorbimento di armoniche di corrente che generano distorsioni sulla tensione, causando problemi ai carichi connessi e perdite di efficienza nel sistema.

L’uso dei filtri attivi di potenza (APF, Active Power Filter) è un metodo per ridurre le componenti armoniche negli impianti.

La NSP fin dalla sua costituzione si occupa delle attività di analisi, ricerca della sorgente, studio della componente armonica, progettazione e realizzazione della soluzione attraverso l’installazione di sistemi di filtraggio delle armoniche di diverso tipo, marca e concezione.

In particolare NSP propone prodotti scalabili ed in grado di lavorare in impianti industriali anche estremi o off-shore come i PowerFilter.

 

In Partnership con:

  

Filtri Attivi